Pillole di saggezza di un Project Manager Certificato

Per rifacimento si intende il  tempo impiegato per correggere deliverable che credevamo già complete e corrette. Se hai in piedi un processo di qualità rigoroso, non dovresti incorrere in rifacimenti. In effetti, un rifacimento è il risultato della mancanza di controlli di qualità rigorosi.

Cerchiamo di essere pratici. Nessun progetto  può permettersi di impiegare il tempo e l’impegno necessari per garantire  che tutte le deliverable siano perfette al primo colpo. Anche un’azienda che opera a livello  “6Sigma” avrà qualche probabilità di commettere errori.

Ecco cosa considerare a proposito dei rifacimenti.

  • Un rifacimento non è paragonabile al processo di revisione delle deliverable. Ad esempio, se crei un documento e lo fai circolare  per raccogliere feedback, le richieste di modiche che emergono non sono da considerare rifacimenti. Queste modifiche al documento costituiscono il modo di essere sicuri di partire da un buon documento. Però, se poi finalizzi il documento e successivamente scopri errori nel contenuto, l’aggiornamento necessario è a tutti gli effetti un rifacimento.
  • Gli errori vanno scoperti il prima possibile. Errori non scoperti presto in un progetto si possono propagare in molti più errori successivamente. Più tardi viene scoperto un errore e più dispendiosa sarà la correzione necessaria in termini di costi e di tempo.
  • Puoi tracciare i rifacimenti per determinare quanto tempo viene sprecato  nel lavorare più volte la stessa deliverable. Quando scopri errori o difetti nel tuo progetto, cerca di classificarli come “normali” errori che fanno parte dello sviluppo delle deliverable, oppurecome rifacimenti su deliverable che credevi già perfette.
  • Un rifacimento non è paragonabile ad una modifica all’ambito del progetto. Il rifacimento è causato da un problema nel processo di gestione della qualità. Un rifacimento deve riportare una deliverable  al livello di qualità che avrebbe dovuto avere fin dall’inizio. Le modifiche all’ambito riguardano la modifica di parte della soluzione a seguito di un nuovo requisito. L’impegno ed il costo di un rifacimento vengono assorbiti dal progetto, quelli di una modifica all’ambito devono essere concordati e pagati dal cliente.

Anche se siamo portati a considerare i rifacimenti parte della natura di un progetto, non significa che project manager e  team di progetto non debbano cercare di eliminarli o ridurli al minimo. L’obiettivo dovrebbe essere: eliminare difetti  e rifacimenti, migliorando continuamente i processi.

Project Management Fundamentals  – MPMM

Offerta Formativa

Articoli

Articoli Mesi Precedenti