Certificazione da Project Manager

secondo le Norme  UNI 11648  e 11506

Corso n. 168 del  registro corsi qualificati  da CEPAS Bureau Veritas.

Schemi CEPAS: UNI 11648:2016 e SCH62 UNI 11506:2017

Certificazione da Project Manager secondo le due norme UNI 11648 e 11506

Riprendiamo l’offerta dei servizi formativi

Il presente corso è disponibile nella vecchia e nuova versione in modo da poter dare l’esame in base alla ISO 21500:2012  oppure ISO 21502:2020.

In atesa delle determine UNI, Accredia, Cepas

Nuova Prospettiva – ISO 21502

In attesa dell’adozione dello Standard ISO 21502 da parte di UNI, anticipiamo la nostra offerta formativa, pronta per essere allineata al nuovo Standard per la Professione del Project Manager.

Competenze da Project Manager

Il corso prepara all’esame di certificazione da Project Manager secondo la norma: ISO/IEC 21500:2012,  che ha consentito agli Enti Nazionali di Unificazione dei vari paesi di pubblicare standard che definiscono i criteri per la qualificazione degli esperti nella gestione dei progetti: Project Manager o Rsponsabili di Progetto.

L’Ente Italiano di Unificazione (UNI) è stato il primo a pubblicare le norme:

  • UNI 11648:2016 “Attività professionali non regolamentate – Project manager – Definizione dei requisiti di conoscenza, abilità e competenza”,  e
  • UNI 11506:2017 “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nel settore ICT – Requisiti per la valutazione e certificazione delle conoscenze, abilità e competenze per i profili professionali ICT basati sul modello e-CF”.
  • Siamo in attesa dell’adozione dello standard ISO 21502:2000 da parte di UNI.

Le due norme prescrivono i criteri per ottenere una o entrambe le certificazioni da Project Management rilasciata da un Organismo di Certificazione (OdC) secondo lo schema accreditato da Accredia (Ente unico di accreditamento per l’Italia) conforme alla norma ISO/IEC 17024:2012,  nel rispetto della legge n. 4/2013.

Queste certificazioni consentono di ricoprire posizioni di prestigio in qualsiasi organizzazione, anche fuori dall’Italia grazie agli accordi di mutuo riconoscimento (EA-MLA).

Obiettivi del Corso

Il corso fornisce le conoscenze necessarie per superare l’esame di certificazione previsto dagli OdC (Organismi di Certificazione), in conformità alle norme UNI 11648:2016 e 11506:2017, garantendo al mercato che chi le possiede ha i requisiti specificati nelle norme UNI per svolgere l’attività di Project Manager.
Il corso approfondisce le clausole della norma ISO 21500:2012 “Guidance on project management” integrandole con  la spiegazione dei processi di project management, più una serie di esercitazioni  sull’applicazione delle conoscenze (abilità) nell’attività professionale di Project Manager.

Novità: Abbiamo predisposto lo stesso abbinamento: Nuovo Standard ISO 21502:2020 e Project Management corrente, come prospettato dal PMI a partire dall’inizio del 2021.

Struttura del Corso corrente

Il corso è organizzato in 8 moduli,  seguiti da una serie di esercitazioni pratiche con discussione dei risultati:

  1. Orientamento alle Certificazioni
  2. Competenze Comportamentali
  3. Contesto del Progetto
  4. Processi di Avvio
  5. Processi di Pianificazione
  6. Processi di Implementazione
  7. Processi di Controllo
  8. Processi di Chiusura
  • Esercitazioni pratiche
  • Esame Finale (Opzionale)

In più, i candidati, disporranno fino alla certificazione, dell’assistenza di un mentor sul contenuto del corso e sulla preparazione del dossier da presentare all’Organismo di Certificazione (OdC).

Temporaneamente, sarà offerto la struttura del corso corrente, più una lettura commentata, al massimo dettaglio, del nuovo standard 21502:2020.

Materiale didattico

Ad ogni candidato sarà fornita copia del materiale didattico consistente in circa 700 diapositive  e del testo delle 7 esercitazioni con spiegazioni delle soluzioni.

Valore della Certificazione PM-UNI 11648/11506

Le due certificazioni Project Manager UNI garantiscono che il candidato abbia:

  • Titolo di studio, minimo diploma di scuola media superiore.
  • Comprovata esperienza nella gestione di progetti.
  • Seguito un percorso formativo specifico (come questo corso).
  • Acquisito la conoscenza della Guida ISO 21500:2012.
  • Superato tre prove di esame:
    1. Prova scritta – conoscenze – 100 domande a risposta multipla in 2 ore.
    2. Prova scritta – abilità – soluzione di un Caso di Studio in 1 ora.
    3. Prova orale – competenze comportamentali –  consistenti in un colloquio con un commissario CEPAS, sulla base di un caso studio presentato dal candidato stesso con il modulo CEPAS (MD71 -RELAZIONE SUL PROGETTO REALIZZATO).

Lo scopo dell’esame è verificare che il candidato possegga le competenze (conoscenze, abilità e soft skill) necessarie per il ruolo di Project Manager.

Chi già possiede un’altra specifica certificazione è ammesso alla prova orale senza doversi sottoporre alle due prove scritte (vedi schema SCH61 di CEPAS, al punti 4.3.1).

A chi si rivolge il corso

Il corso si rivolge a

  • Chi vuole approfondire le proprie competenze nella gestione dei progetti.
  • Aziende pubbliche e private che intendono qualificare i propri Project Manager.
  • Chi, anche se già in possesso di una certificazione internazionale, intenda allinearsi alla Norma ISO 21500.
  • Funzionari e Dirigenti che svolgono o aspirano al ruolo di RUP (Responsabile Unico di Procedimento) nella PA (Pubblica Amministrazione).
  • Project Manager di aziende private, responsabili di contratti con la PA (Pubblica Amministrazione).
  • Manager e liberi professionisti pubblici e privati.

Contenuto specifico del corso

Contesto del Progetto

  • Definizioni
  • Relazioni con l’ambiente
  • Relazioni con l’organizzazione
  • Valutazione delle opportunità e dei benefici
  • Governance e stakeholder
  • Tipi di processi: di project management, di prodotto e di supporto
  • Ciclo di vita del progetto
  • Progetti di change management
  • Valutazione economica del progetto
  • Cenni di metodologie, metodi, modelli di maturità di Project Management

Fermo restando la struttura del corso nel’attuale versione, abbiamo sviluppato i commenti di dettaglio di tutto il contenuto del nuovo Standard ISO 21502:2020, mettendolo già a disposizione in vista del prossimo atteso deguamento da aprte di UNI, Accredia e OdC CEPAS.

  • Gruppo di Processi di Avvio
  • Gruppo di Processi Pianificazione
  • Gruppo di Processi di Implementazione
  • Gruppo di Processi di Controllo
  • Gruppo di processi Chiusura
  • Competenze comportamentali del project manager
  • Esercitazioni (25% del totale del corso)

Prerequisiti per diventare  Project Manager UNI-11648/11506

Prerequisiti di formazione:

  • Aver superato un ciclo di scuola secondaria superiore (o titoli equipollenti)
  • Aver seguito un corso di formazione, e superato l’esame finale, i cui contenuti siano almeno equivalenti a quelli indicati nella Scheda SH245 di CEPAS.

Prerequisiti di esperienza lavorativa:

  • Aver svolto il ruolo di project manager per almeno 2 anni negli ultimi 6 anni, oppure
  • Aver svolto attività nell’ambito di gruppi di project management per almeno 3 anni negli ultimi 10 anni, più almeno 1 anno come project manager negli ultimi 10.

Prove Documentali per l’ammissione all’esame

Numero Partecipanti

  • Da 8 a 20 .

Durata del corso

  • 4 giorni (20 ore), con NON più del 10% di assenze sul totale delle 40 ore.

Sede e date del corso

  • A distanza via WEB, o On Demand nelle sedi dei clienti
  • Causa COVID-19, al momento possiamo fornire solo corsi in Self-Study o a Distanza via WEB.

Quota di Partecipazione

La seguente tabella mostra i contenuti e le rispettive quotazioni delle due opzioni:

  1. Formazione Autodidatta Assistita
  2. Formazione a Distanza o in Aula
Nuova Offerta Certificazione Project Manager secondo lo Standard ISO 21502 Formazione Autodidatta Assistita Formazione a Distanza o in Aula
Accesso al materiale Online  (Commenti allo Standard ISO 21502) Yes Yes
Accesso alle esercitazioni propedeutiche all’esame di certificazione Yes Yes
Consulenza a distanza  sullo standard ISO 21502 (solo 2 ore) Yes Yes
Assistenza sulla pratica di ammissione all’esame da PM Yes Yes
Formazione a distanza per 20 ore su 4 giorni Yes
Esame di Certificazione  PM presso OdC CEPAS Yes Yes

Quota di Iscrizione in EURO, escluso IVA al 22%

1.280,00 1.960,00

La quota di esame NON comprende il contributo individuale per il mantenimento della certificazione nel registro dei professionisti certificati CEPAS.

Le  due prove di esame scritto avvengono alla presenza di un funzionario dell’OdC.

Chi supera le due prove scritte ed è in possesso dei requisiti di esperienza,  è ammesso a sostenere la prova orale presso una sede dell’OdC on in conference call a causa delle restrizioni COVID-19.

Chi non avesse ancora maturato i requisiti di esperienza, appena li maturerà nei 3 anni successivi, potrà richiedere a CEPAS di sostenere la prova orale, pagando una quota di € 150,00 più IVA.

Modulo di iscrizione

    Dati minimi da inserire

    Nome partecipante (*)

    e-mail partecipante (*)

    Recapito telefonico (*)

    Codice convenzione, se disponibile

    (*) Dati richiesti

    Scegli tra A) soluzione Self-Study e B) Corso a Distanza

    ====== Corsi pr la certificazione da PM secondo la norma UNI 11648 e UNI 11506 ======================= Seleziona la soluzione di tuo gradimento ==========================A - Certificazione PM - Corso Autodidatta Assistito, incluso Esame - a € 1.280,00 + IVA 22%.B - Certificazione PM - Corso a Distanza Assistito, incluso Esame - a € 1.960,00 + IVA 22%.

    Dati per la fatturazione (nominativo, indirizzo completo, codice fiscale ed eventuale partita IVA, più eventuali esigenze particolari.

    Condizioni Generali di Fornitura dei Corsi di Formazione PMTSI

    Modalità di Pagamento

    Docenza e Attestato di partecipazione

    A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza, anche con esito dell’esame finale per chi lo ha sostenuto.

    Docente: Vito Madaio, certificato PMP®, TSPM™, SMC™, DevOps-Tra™, DTPC®, RWPC™, CSFPC™ con molti anni di esperienza da project manager per conto di IBM Italia, Skandia, Capgemini, TenStep e adesso PMTSI.

    Se sei interessato, contattaci