Notizie Generali sulle

Certificazioni PMI:  PMP® e CAPM®

in versione LIGHT

Contesto Internazionale

Il principale schema di riferimento della disciplina del Project Management è il PMBOK® Guide – la base del programma di esame delle principali certificazioni PMI®, come PMP® e CAPM®.

Una certificazione  PMI®  consente di ricoprire ruoli importanti anche senza aver maturato esperienze lavorative. Questo è il caso della certificazione CAPM®.

Perché una Certificazione CAPM®

  • Chi non possiede tutti i requisiti di esperienza per candidarsi immediatamente alla certificazione PMP®, può puntare alla certificazione CAPM®, altrettanto valida e prestigiosa, basata sulla  conoscenza teorica dei processi: l’ideale per diplomati o neolaureati.
  • L’esame  si basa sulla sola conoscenza dello schema di riferimento, ossia il contenuto del PMBOK® Guide  e consiste in n 150 domande  a risposta multipla, in 3 ore.

Perché una Certificazione PMP®

  • La certificazione PMP® consente di ricoprire ruoli di maggiore responsabilità, grazie all’esperienza lavorativa documentata e dimostrata.
  • L’esame comprende  domande di tipo situazionale, oltre alle stesse domande della certificazione CAPM® e consiste in n 200 domande  a risposta multipla, in 4 ore.

Prerequisiti per PMP® e CAPM®

L’esame PMP® verifica la comprensione di scenari o situazioni in cui il Project Manager potrebbe trovarsi.

L’esame CAPM® verifica solo la conoscenza nozionistica del PMBOK ® Guide.

Entrambe le certificazioni richiedono la conoscenza approfondita del PMBOK® Guide.

Prerequisiti per la certificazione PMP®:

Titolo di studio Esperienza nel PM

Formazione sul PM

(contact hours)

Diploma di scuola media superiore 7.500 ore di esperienze, nei 5 domini del project management, in un periodo di 5 anni. 35 ore
Diploma di Laurea 4.500 ore di esperienze, nei 5 domini del project management, in un periodo di 3 anni. 35 ore

Prerequisiti per la certificazione CAPM®:

Titolo di studio Esperienza nel PM o Formazione
Diploma di scuola media superiore 1.500 ore di lavoro come membro di un team di progetto (ma se ne può fare a meno) oppure 23 ore di formazione (contact hour)

Tipi di Esami PMI

Il PMI® garantisce che chi ha superato un esame PMI possiede le conoscenze per esercitare la professione di Project Manager, come ben definito nei rispettivi Handbook:

Consigliamo di consultare sempre uno di questi due documenti ufficiali per qualsiasi dubbio sull’esame da affrontare.

Ogni candidato ha a disposizione tre tentativi, potendo ripetere  l’esame anche due volte entro un anno dall’ammissione.

Non esiste un preciso numero di risposte corrette da dare, perché il PMI dal 2011, ha adottato la valutazione psicometrica , in termini di “proficient level“.

  • Proficient = prestazione sopra il livello medio di conoscenza del dominio
  • Moderately Proficient = prestazione a livello medio di conoscenza del dominio
  • Below Proficient = prestazione sotto il livello medio di conoscenza del dominio.

Con “Below Proficient” non si supera l’esame.

Il PMI non fornisce altre spiegazioni, anche se per superare l’esame secondo i vecchi criteri bisogna attestarsi almeno tra il 75-80% di risposte corrette. A scanso di equivoci, noi consigliamo di tendere ad almeno l’80% di risposte corrette con un buon Simulatore d’Esame.

Dove Sostenere l’Esame

L’esame PMP® si sostiene presso un centro Prometric abilitato: in Italia solo Roma e Milano.

L’esame CAPM®, oltre ai centri Prometric, può essere sostenuto anche presso un centro Pearson Vue abilitato,  oppure da casa propria con l’Online Proctor Exam.

Normalmente, l’esame è online (CBT – Computer Based Tests), ma può essere organizzato anche su carta (PBT – Paper Based Tests) alle seguenti condizioni:

  • I candidati PMP® siano almeno 10 e abitino ad oltre 300 KM dal centro Prometric o
  • Che un’azienda sponsorizzi, in esclusiva, una sessione di esami per almeno 10 suoi dipendenti.

Lingua dell’Esame

L’esame è in lingua inglese, con il supporto di una seconda lingua, tra cui l’italiano da specificare in occasione dell’Apply al PMI.

 Costo dell’Esame PMP®

Il costo ufficiale dell’esame è indicato nel rispettivo Handbook. Esiste la possibilità di ottenere un forte sconto se si è membri del PMI. Ad esempio, Per l’esame PMP, un membro del PMI paga 405$ anziché 555$ e poiché la quota associativa è 129$ per il primo anno e 119$ dal secondo anno in poi, praticamente associandosi si risparmia, oltre a poter scaricare a titolo gratuito tutti gli standard del PMI, incluso il PMBOK® Guide in più lingue. Per gli studenti universitari la quota associativa è di soli 40$ il primo anno e di 30$ per gli anni successivi, se permangono le condizioni di studente.

Per i dettagli della certificazione CAPM consultare il  CAPM®Credential Handbook. ed in particolare  la guida ai contenuti aggiornata a Ottobre 2017: CAPM® Examination Content Outline. basato sul PMBOK 6^ Edizione.

Come Candidarsi all’Esame

Consulta il rispettivo Handbook e predisponi i tuoi dati (anagrafici, pagamento, esperienze, referenze, etc.). Il PMI raccomanda di utilizzare il sistema online (Web-Based Certification System) per i tempi di elaborazione più brevi. In sintesi:

  1. Compilare il form di apply: esperienze, contact hour,  tipo di esame prescelto.
  2. Effettuare il pagamento della quota d’esame –  solo dopo l’accettazione della domanda d’esame.
  3. Attendere l’ammissione all’esame – e-mail di ammissione con il codice per prenotare l’esame.
  4. Prenotare l’esame – Prenotare l’esame presso un centro Prometric o Paerson Vue, in tutto il mondo.

Contattaci per altri chiarimenti